Le macchine BULA

Leader delle macchine di lucidatura e di sbavatura

Dal 1952, le macchine BULA continuano a rivoluzionare i settori della finitura estetica e tecnica. Uno spirito d’innovazione costante ha consentito di creare la celebre tavola rotativa continua, programmabile o indexata, che ancor oggi non ha rivali in quanto a produttività.

Nel 2008, la società Bula Technologie è entrata a far parte al Gruppo Recomatic e continua a proporre macchine a tavola rotativa, la gamma POLIGO a comando numerico FANUC e la gamma di macchine compatte micro. 

 

 

 

 

 

POLIGO B1

Macchina transfer automatica CNC modulare di finitura

  • Configurazione della macchina in base alle proprie esigenze
  • Precisione, ripetibilità e facilità di utilizzo
  • Assistente alla programmazione grafica con visualizzazione dinamica del punto di contatto su macchina e offline

POLIGO B2

Macchina transfer automatica CNC modulare di finitura

  • Configurazione della macchina in base alle proprie esigenze
  • Precisione, ripetibilità, produttività e facilità di utilizzo
  • Assistente alla programmazione grafica con visualizzazione dinamica del punto di contatto su macchina e offline

POLIGO B3

Macchina transfer automatica CNC modulare di finitura

  • Da 3 a 5 unità CNC per eseguire contemporaneamente diverse operazioni
  • Consente di raggiungere cadenze elevate
  • Configurazione della macchina in base alle proprie esigenze

MP304

Macchina automatica di finitura con tavola rotativa

  • Macchina monoblocco compatta dotata di 4 unità di lavoro
  • Produzione fino a 1800 pezzi/ora
  • Tavola rotativa programmabile dotata di 12 o 18 mandrini portapezzi

microL

Macchina di lucidatura specchio e di sbavatura

  • Sostituisce una tediosa operazione manuale
  • Facilità d'uso
  • Un rapporto produttività - qualità che non conosce concorrenza

Gamma microB

Macchine transfert di smerigliatura e satinatura

  • MicroB : asportazione del materiale per quota assoluta e gestione della forza d’appoggio del pattino pilotato
  • MicroB-CNC : gestione dell’asportazione materiale o della quota assoluta grazie a un’asse numerico
  • MicroB-S: lavorazione di decorazione “satinatura lineare”

microP

Macchina automatica di finitura con tavola rotativa

  • Postazione di lavoro ergonomica
  • Caricamento pezzi in tempo mascherato
  • Distribuzione di pasta abrasiva semplificata e sicura, controllata da HMI o comandata dall'operatore

microC

Macchina automatica per cardare

  • Cardatura senza rischio di lesioni per gli operatori in un ambiente esente da polveri
  • Preparazione uniforme e regolare delle spazzole
  • Diversi utensili di cardatura disponibili